domenica , Gennaio 24 2021

Enna, collaudato dalla Lega Dilettanti il campo di Pergusa

Enna. Nonostante la pioggia ieri mattina i tecnici della Lega Nazionale Dilettanti, alla presenza dell’assessore comunale allo sport Dante Ferrari ed i tecnici comunali Russo e Scarlata, hanno effettuato il collaudo del campo di calcio di Pergusa, dove è stato realizzato il terreno di gioco in erba sintetica, ristrutturati gli spogliatoi in modo da renderlo efficiente per la disputa di partite di calcio ufficiali dalla promozione alle attività giovanili. Ci sono tante squadre che disputano campionati federali che non hanno la disponibilità di campi per disputare le partite di campionato, che aspettano di poter usufruire del campo di Pergusa. L’assessore Dante Ferrari sta facendo di tutto per accelerare l’omologazione del campo, inauguralo addirittura con una partita di vecchie glorie tra Juvenes ed Enna e poi consentire alle squadre di disputare i loro campionati federali ed anche gli allenamenti. Gli interventi sul campo di Pergusa non finiscono qui perché in progetto c’è il rifacimento dell’impianto di illuminazione in modo da consentire partite o allenamenti in notturna ed anche la realizzazione di un’altra serie di spogliatoi in modo che si possano disputare gare in successione. C’è anche da risolvere il problema della tribunetta che dovrebbe prevedere due entrate, escludendo quelle che si trovano lungo la statale Pergusina. “E’ un problema che va affrontato con urgenza ed efficacia – ha dichiarato l’assessore Ferrari – vogliamo evitare che succedano incidenti ed inoltre dietro le due porte è necessaria mettere delle reti metalliche alte almeno tre-quattro metri per evitare che si possano perdere i palloni. Tra meno di quindici giorni dovremmo essere in grado di aprire ufficialmente il campo alle squadre di calcio ennesi in modo che possano disputare i loro campionati. In tema di calcio abbiamo in programma altre iniziative che riguarderanno la zona Macello dove cercheremo di realizzare un campo di calcio a 5”.