martedì , Maggio 11 2021

Carabinieri Enna – attenzione: non aprite a chi vuole effettuare tamponi o accertamenti sanitari

Il Comando provinciale dei Carabinieri di Enna ribadisce e fa presente che nessun soggetto è autorizzato ad effettuare controlli in casa per eseguire tamponi e/o accertamenti sanitari di alcun genere. Nel caso si dovesse presentare qualcuno, avanzando tali richieste, non bisogna assolutamente aprire la porta e componete immediatamente il 112, in quanto con ogni probabilità, si tratta di soggetti malintenzionati.
“Non esitate a contattarci, saremo a vostra completa disposizione per ogni informazione di sorta” concludono i rappresentati della dell’Arma dei Carabinieri. Intanto il Comando provinciale ha predisposto servizi anche con militari in abiti civili, tutte le pattuglie sono state già fornite della modulistica di autocertificazione (necessaria al bisogno). Si può incorrere ai sensi dell’art. 650 c.p. (inosservanza provvedimenti dell’autorità), per non avere osservato le disposizioni imposte dal DPCM datato 9 marzo 2020 e dall’ordinanza nr. 3 datata 8 marzo 2020 del Presidente della Regione Siciliana.

Appello, anche da parte della nostra Redazione: “Evitate di uscire da casa, in Sicilia la diffusione del virus sarebbe una tragedia annunciata!”.