mercoledì , Gennaio 27 2021

Covid-19, altri due casi a Piazza Armerina

Anche Piazza Armerina sulle cronache del COVID-19, a rendere pubblico il dato una comunicazione dell’Avvocato Francesco Alberghina il quale comunica la positività al COVID-19 di due suoi assistiti, lo stesso dichiara quanto segue:
” Spero in segnali di solidarietà da parte della cittadinanza verso una persona che, sottolineo, ha contratto questo virus nel corso della sua professione di infermiera presso il nosocomio di Caltagirone. La notte scorsa la mia assistita ha avuto un peggioramento delle condizioni di salute con febbre e difficoltà respiratorie sempre più incisive ed è stata già ricoverata in nottata, mentre si sta provvedendo al ricovero degli altri tre famigliari. Vigilerò perché nei confronti di questa onorevole famiglia non si faccia la solita gogna mediatica ma spero di leggere solo commenti di solidarietà e affetto. Per quanto riguarda le responsabilità della struttura ospedaliera sul contagio subito dall’operatrice sanitaria sarà un problema che affronteremo successivamente “. Ancora nessun comunicato da parte del Sindaco della città dei mosaici, almeno fino all’attuale momento, ma ad apprendere della positività di alcuni nostri concittadini, anche grazie alla notizia data dal TGR il quale dava per certo la positivià al COVID- 19 di quattro soggetti. Purtroppo, e tutti spereremo possa non avverarsi, i casi tenderanno a crescere, la difficoltà  non sta nel riconoscere la sintomatologia ma conoscere quanti positivi senza sintomi siano ancora, malgrado loro, in circolazione. Per quanto riguarda la situazione del territorio provinciale, la situazione è sempre monitorata ma in continua evoluzione. Salirebbero a quattro i decessi  per COVID.19, con l’ultimo  caso registratosi questa mattina all’ospedale di Enna.
Anna Zagara