martedì , Gennaio 26 2021

Villarosa – Villapriolo: al via sanificazione e la disinfestazione di tutte le strade del centro abitato

Villarosa. Sabato 21 marzo inizierà la sanificazione e la disinfestazione di tutte le strade del centro abitato, compresa quelle della frazione di Villapriolo. L’intervento verrà fatto dalla Ecosys, una importante ditta locale che da moltissimi anni opera nel settore di pulizie e bonifiche ambientali e industriali, la quale ha offerto la propria disponibilità ad effettuare questo servizio gratuitamente, per cercare di arginare il contagio da Covid 19. All’amministratore delegato della ditta, Giovanni Vitale, abbiamo chiesto: Il trattamento come verrà fatto e che tipo di prodotto userete? “Il servizio verrà effettuato –spiega Vitale- con atomizzatore montato su automezzo; nei luoghi non raggiungibili con l’automezzo il servizio verrà svolto a piedi con personale munito di atomizzatore spallabile. Il prodotto utilizzato invece è un battericida, fungicida, virucida che si chiama “Amminorex”, la cui efficacia della sostanza attiva è stata testata secondo numerose norme di prova EN. All’interno di queste norme è confermata l’attività virucida del prodotto nei confronti di virus incapsulati che comprendono anche il Coronavirus. E’ un disinfettante -aggiunge- con eccellenti proprietà detergenti, raccomandato nei settori ospedalieri, nelle industrie alimentari, scuole, enti pubblici e altri ancora”. A comunicare, lunedì sera, in diretta streaming, che verrà fatta la sanificazione, è stato il sindaco Giuseppe Fasciana, dopo una ulteriore richiesta di autorizzazione presentata nella mattinata dal presidente del consiglio comunale, Riccardo Zaffora, e dai consiglieri Donatella Baglio Pantano, Angela Mazzola, Lorena Pignato, Katya Rapè e Giuseppe Ippolito. Una pratica di sanificazione per la quale Fasciana ha qualche perplessità, considerato che non vi è certezza di risultati e che non vi sono direttive specifiche da parte delle istituzioni superiori. In diretta streaming ha quindi esortato “i consiglieri di maggioranza e opposizione a fare dei post e invitare la gente al buon senso” senza -ha detto – “andare a speculare su una sanificazione e una disinfezione che non è un vaccino”; “non è precauzione, non è copertura; è uccisione dei virus o dei batteri, comunque dei microrganismi presenti nell’aria”. Per cui, “per rassicurare ulteriormente la gente” e perché si è reso conto, a prescindere dal corona virus, che “c’è una situazione un po’ disastrosa e comunque disagiata di quanti fanno le file davanti i negozi di generi alimentari, farmacie e tabaccherie”, provvederà da subito, con personale comunale, a disinfettare due volte al giorno, negli orari di chiusura, le zone antistanti gli ingressi. Ha chiuso la diretta dicendo: “Non pensiamo che sanifichiamo le strade e ci possiamo prendere la libertà di andarcene dove vogliamo”; io ve lo sconsiglio, perché il virus arriverà a Villarosa solo ed esclusivamente se lo portiamo noi”.

Giacomo Lisacchi