domenica , Gennaio 24 2021

In arrivo al blocco operatorio dell’ospedale Chiello di Piazza Armerina due “workstation” per anestesia

In arrivo presso il blocco operatorio dell’ospedale Chiello di Piazza Armerina, due “workstation” per anestesia costituite da apparecchio d’anestesia e monitor multi parametrico. Si tratta in pratica, di due ventilatori per anestesia, che nulla hanno a che vedere con il proclama di qualche amministratore di turno indicando come, in arrivo su Piazza Armerina, ben quattro ventilatori per Covid-19 ( forse la notizia era stata data ad personam). Questi ultimi, se mai dovessero arrivare da parte della Regione, saranno ben accetti. Nel frattempo, i ringraziamenti devono essere diretti alla direzione Asp 4 di Enna. In data 31 del mese di marzo 2020, negli uffici del Servizio Provveditorato dell’Azienda Sanitaria Provinciale, si è riunita la Commissione Giudicatrice, nominata con provvedimento n. 405 del 9/3/2020, composta dalla dott.ssa Francesca La Paglia, presidente; dott. Ezio De Rose, commissario; dott. Vincenzo Grassia, commissario, la stessa, dà atto che delle due ditte partecipanti, solo una di esse ha portato in visione il sistema offerto. Il presidente proclama l’aggiudicazione alla ditta Ultramed srl, come da offerta dettagliata del 23/12/2019. I due strumenti, saranno consegnati alla fine del mese corrente. Pur essendo impegnata H24, nella gestione organizzativa Covid-19, la dirigenza dell’Asp 4, ha trovato tempo e modo, organizzativo, economico ed amministrativo, per dare seguito, e non rimandare oltre le calende greche, alla richiesta presentata dal responsabile del blocco operatorio del presidio di Piazza Armerina, garantendone la continuità lavorativa del blocco operatorio del nostro nosocomio, di elevata priorità specie in questo periodo di emergenza. Gli strumenti, ormai obsoleti da tempo, non hanno comunque fermato l’attività di sala operatoria che, ha sempre garantito tutti gli interventi chirurgici con elevata professionalità da parte di tutti i sanitari operanti.

Anna Zagara