mercoledì , Gennaio 20 2021

Gagliano. Bimbo di 10 mesi ha rischiato di morire soffocato, trasferito a Catania con l’elisoccorso

Gagliano. Domenica sera, intorno alle 21, è atterrato sull’elipista di contrada Bosco un elisoccorso proveniente dall’ospedale Cannizzaro di Catania. È il secondo intervento d’urgenza in pochi giorni. Quasi un mese fa era stata soccorsa un’anziana donna deceduta qualche giorno dopo.
Stavolta l’intervento si è reso necessario per un bambino di 10 mesi che ha rischiato di soffocare, forse per un rigurgito, presumibilmente mentre dormiva. Sul posto sono intervenuti il 118, i Carabinieri e i Vigili urbani. Il piccolo, a bordo dell’elisoccorso, è stato trasferito all’ospedale Cannizzaro di Catania. Le condizioni del bimbo pare siano subito migliorate all’arrivo dell’elicottero, ma, per accertamenti, i paramedici hanno deciso comunque di trasferirlo in ospedale.

Valentina La Ferrera