lunedì , Aprile 12 2021

Aidone: già 1400 le mascherine realizzate dalla Cri

Aidone. Prosegue l’attività di realizzazione delle mascherine in Tnt per essere distribuite alla popolazione. In prima linea, fra le varie associazioni che si stanno impegnando in questa attività, la sede locale della Cri, che ha già realizzato ben oltre 1400 mascherine. “L’idea – afferma Sergio Calì, responsabile della sede di Aidone – è venuta ad un nostro socio, il quale, grazie alla disponibilità di un suo parente che abita nel comune viciniore di Mirabella Imbaccari, ci ha procurato e fatto pervenire il materiale in Tnt. Ci è sembrata un’iniziativa importante da poter attuare senza difficoltà”.
Al lavoro di cucitura si dedicano diverse sarte volontarie ma chi non sa usare la macchina da cucire, si adopera a tagliare le mascherine.
“Dopo la loro realizzazione, le mascherine vengono sanificate grazie all’attività dell’associazione Nois. La nostra associazione provvede anche alla loro distribuzione in accordo con il comune di Aidone”.
Da quando c’è l’emergenza Covid-19, la Cri, come diverse altre associazioni cittadine, si è prodigata in servizio di volontariato, presente con impegno nelle varie attività a supporto dei bisogni, delle richieste proveniente dalla comunità cittadina. Grazie al nutrito numero di volontari, recentemente, peraltro, l’associazione ha formato altri 20 volontari, la Cri cittadina può offrire un servizio in continuità e di grande valenza e proseguirà senza sosta nell’attività di produzione di mascherine.

Angela Rita Palermo