mercoledì , Gennaio 20 2021

Piazza Armerina: donate visiere a personale dell’ospedale Chiello

Piazza Armerina. L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, sembra avere aperto i cuori di molti tanto da portare semplici cittadini, associazioni politici e gli stessi sanitari, a donare del materiale sanitario i DPI, indispensabile per la sicurezza e la salute di tutti. A voler manifestare la propria vicinanza al personale sanitario del nosocomio, anche il Lions di Piazza Armerina. In data odierna infatti, alla presenza della dirigenza del’ASP 4 di Enna, Dott. Iudica e dott. Cassarà, il Presidente del Lions dott. Aldo Cordaro, ed il tesoriere dott. Giovanni Bologna, hanno voluto far dono delle visiere, al personale di sala Operatoria ed al personale del Pronto Soccorso dell’Ospedale “M.Chiello”. Il Direttore Generale dott. Iudica, ha voluto manifestare la propria riconoscenza, ringraziando i rappresentanti del Lions e tutti i loro soci, sottolineando quanto sia importante, proprio in questo periodo di emergenza, fare fronte comune ognuno con le proprie competenze e possibilità. Un ringraziamento è andato anche a tutto il personale sanitario e non sanitario, con parole di gratitudine che danno manifestazione di interesse per il territorio da parte dei vertici dell’ASP. Soddisfazione anche da parte del dott. Cassarà, che ha accolto la donazione in nome di tutto il personale del Blocco Operatorio e del Pronto Soccorso, ringraziando per la generosità, che male non fa proprio in questo periodo, e sperando che tutto possa al più presto ritornare alla normalità. Intanto, era già di qualche giorno fa, la notizia della chiusura del Covid 3 di Enna, l’assenza di ricoverati in terapia intensiva ed il numero di decessi ormai fermo da settimane. Di contro, purtroppo, si registrazione altri casi di positività dei sanitari le cui condizioni non richiedono, almeno per ora, ricovero sanitario.

Anna Zagara