sabato , Febbraio 27 2021

Il nuovo partito Volt Italia approda anche ad Enna

Volt è un movimento politico presente in tutta Europa con circa 30 mila attivisti sparsi per gli stati dell’UE e non solo. Nasce come risposta alle tensioni che si sono formate in Europa, successive alla Brexit.

L’obiettivo è creare un’Europa federale con un presidente eletto direttamente dai cittadini europei. Il movimento è ecologista, pro LGBT, progressista e liberale. Questi punti sono trattati nel Mapping of Policies, punta a ottenere politiche comuni per quanto riguarda l’immigrazione, a unificare gli eserciti e a creare un benessere diffuso in tutta Europa, istituendo un salario minimo comune.

Il movimento è organizzato in maniera tale che i team operino in maniera coordinata a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.

Volt è approdato ad Enna da poco tempo, punta sulla diffusione tramite la presenza massiccia sui social network, soprattutto Facebook e Instagram. Su quest’ultimo ha già organizzato due dirette avanzando proposte per migliorare il sistema scolastico italiano e confrontandosi con altri esponenti politici del territorio.

Volt Enna è attento alle esigenze del territorio ennese, ha un contatto diretto con i cittadini, in questo modo riesce a formulare proposte atte a migliorarlo.

Con l’evento del 4 giugno, Volt Enna ha portato alla luce problematiche ambientali che affliggono il territorio, come la desertificazione, e ricorda l’importanza di preservare la Biodiversità del lago di Pergusa e di altri ecosistemi affini.

“Sentivamo l’esigenza di un movimento che rispecchiasse i nostri ideali. La nostra generazione è nata con un’Europa unita, e quando è stata messa in pericolo, abbiamo deciso di agire. Volt da la possibilità a tutti di mettersi in gioco, e migliorare l’ambiente in cui viviamo partendo dalle realtà locali, arrivando ad azioni che hanno impatto in tutta Europa” fa presente Francesco Intraguglielmo Coordinatore Provinciale Volt Europa.