martedì , Maggio 11 2021

Cadavere carbonizzato in un fuoristrada a Pietraperzia: la vittima è un 40enne pregiudicato di Barrafranca

Un cadavere carbonizzato è stato trovato nelle campagne di Pietraperzia, all’interno di un fuoristrada dato alle fiamme. Sarebbe di Andrea Paternò, 40 anni di Barrafranca.
Al momento nessuna identificazione ufficiale, ma l’uomo, che ha alcuni precedenti di polizia, era scomparso da qualche giorno e il mezzo al cui interno è stato scoperto il cadavere risulta del padre di Paternò e veniva utilizzato da Andrea ed era sparito insieme all’uomo. Non è al momento stato accertato da quanto tempo la vettura con il corpo fossero nella zona.
A segnalare il fuoristrada dato alle fiamme è stato un uomo che si stava recando in una sua proprietà. Le indagini puntano sulla pista legata al mondo della piccola criminalità locale, ma non escludono quella della vendetta personale.