martedì , Marzo 9 2021

Caso di Covid-19 a Piazza Armerina, 82enne ricoverata presso casa di riposo trasferita all’ospedale di Caltanissetta

Nuovo caso di Covid-19 a Piazza Armerina si tratterebbe di una anziana dell’età di 82 anni, ricoverata presso una casa di riposo del comune piazzese. L’anziana signora, è stata portata al nosocomio “M.Chiello”, per la frattura del femore, come da protocollo è stato effettuato il tampone lo scorso martedì, prima del trasferimento in reparto, ma l’esito, positivo, è stato trasmesso solo nella mattinata di oggi. A tal proposito, non si comprende come mai il presidio ospedaliero piazzese non sia fornito dei test rapidi, così come per l’ospedale di Enna, con i quali l’esito si aggirerebbe al massimo entro le tre ore. La paziente, sarebbe stata trasferita nel presidio ospedaliero di Caltanissetta. Il sindaco, che ha comunicato mezzo video la notizia, ha anche raccomandato massima allerta, attenersi alle norme ancora in vigore, distanziamento sociale e mascherine. Le autorità, stanno provvedendo a rintracciare tutti coloro i quali sono entrati in contatto con la signora; oltre ai dipendenti della casa di riposo, i quali devono immediatamente contattare il proprio medico di famiglia, sarebbe stata ordinata la chiusura di una attività commerciale, essendo la stessa, gestita da parenti prossimi della signora.

Anna Zagara

AGGIORNAMENTO: eseguito tampone come da protocollo anche all’ospedale S.Elia di Caltanissetta, sarebbe risultato negativo. Si attende altro tampone di conferma.
Anche il terzo tampone è risultato negativo.