domenica , Gennaio 24 2021

L’attaccante Simone Sicurella, ultimo acquisto dell’Enna Calcio

Altro acquisto importante per l’Enna Calcio. Il direttore sportivo Peppe Restuccia è riuscito, dopo tanti tentativi ad assicurarsi l’attaccante Simone Sicurella,21 anni, ex Sancataldese. Il giocatore era presente nel momento in cui è stato presentato l’allenatore Seby Catania perché le trattative per Sicurella erano in corso e si aspettava la risposta della Sancataldese. Sicurella è un giocatore molto duttile ed è in grado di occupare diversi ruoli in avanti, può anche giocare come esterno di centrocampo. Ha giocato in serie D ed in Eccellenza con la Sancataldese ed era uno dei punti di forza della squadra ed ha avuto anche esperienze in serie C con l’Akragas. Con il tesseramento di Sicurella l’Enna Calcio incomincia ad avere una sua fisionomia e si tratta di una squadra che potrebbe recitare un ruolo di primo piano nel prossimo campionato di Eccellenza. Se Restuccia e Catania si stanno muovendo per rafforzare la squadra, la dirigenza si sta muovendo per trovare impianti dove è possibile effettuare la preparazione che incomincerà il prossimo lunedì. Ci sarebbe il campo in erba sintetica di Pergusa per l’inizio della preparazione e il campo di atletica leggera di Enna bassa. Il campo di Pergusa ancora si deve decidere chi lo deve gestire visto che nessuna società si è presentata per effettuare un’offerta di gestione. Tra l’altro c’è da sottolineare che l’Acireale, formazione di serie D, allenata da Peppe Pagana (che ha incontrato l’assessore Ferrari alla premiazione del calcio siciliano) ha chiesto ufficialmente di poter utilizzare il campo di Pergusa per la sua preparazione tra le fine di agosto e la prima settimana di settembre.