sabato , Gennaio 23 2021

Il prof. Cipriano commissario Fratelli d’Italia del circolo di Piazza Armerina

Presso un noto hotel di Piazza Armerina si è tenuta. il 4 agosto, un’affollata assemblea cittadina di Fratelli d’Italia, a presiedere il segretario regionale Salvo Pogliese e il segretario provinciale. In tale assemblea sono stati affrontati e dibattuti importanti temi politici, dettate le linee giuda del partito dalla meloni e confermate le figure guida del circolo di Pazza Armerina. A seguito di ciò giorno 11 è stata indetta un’ulteriore assemblea cittadina di nuovi e vecchi tesserati concordata con il segretario provinciale, presieduta dal portavoce cittadino prof. Roberto Vlardita e dal consigliere comunale Calogero Cursale in tale assemblea è stato nominato all’unanimità il nuovo commissario comunale del partito Fratelli d’italia di Piazza Armerina nella persona del prof. Fernando Cipriano, dirigente scolastico.
Il prof. Cipriano, nell’accettare l’incarico, ha indicato, come linee programmatiche prioritarie: di allargare la base degli iscritti al partito in paese, riprendere i rapporti con gli amici del centro destra e con le forze moderate cittadine, allacciare i rapporti con l’amminismtrazione comunale, in modo da costruire insieme l’alternativa valida al centro sinistra, coltivare il dialogo con i cittadini e affrontare programmi e sinergie che abbiano quale esclusivo fine lo sviluppo della città dei mosaici. Il neocommissario ha, inoltre, espresso la volontà di incontrare quanto prima, in assemblea, i simpatizzanti e i tesserati di Piazza Armerina, fra i quali sono presenti parecchie donne coordinate da Laura Ippolito, infine si auspica la massima collaborazione di tutti gli iscritti e di chi vuole avvicinarsi al partito.
Questa la dichiarazione del prof. Cipriano: “dopo un breve periodo di commissariamento esterno, in relazione ad alcuni fatti accaduti e che ormai appartengono al passato, è arrivato il momento che Fratelli d’Italia a Piazza Armerina intraprenda un rinnovato percorso. Siamo certi che il professore Cipriano saprà portare avanti idee e progetti che daranno un impulso importante per la crescita del nostro partito anche a Piazza Armerina. Siamo certi che saprà ascoltare tutte le voci. Il circolo di Piazza Armerina esprime grandi potenzialità e, nel corso di un incontro con gli iscritti e i simpatizzanti, in presenza del coordinatore regionale, Salvo Pogliese, abbiamo avuto modo di apprezzare la preparazione di una classe dirigente piazzese pronta per tutte le sfide che da qui in avanti arriveranno. I commissariamenti esterni sono l’extrema ratio e sono lieto di aver esaurito il mio compito. Auguro un buon lavoro al prof. Cipriano e a tutti gli amici del circolo di Fratelli d’Italia di Piazza Armerina”.