martedì , Marzo 2 2021

Torneo Tennis “Madonna Buonriposo”: Corrado Conte e Marta Lo Bartolo dominano a Calascibetta

Calascibetta. Corrado Conte, iscritto al Circolo Tennis Leonforte, si è aggiudicato il Torneo di tennis “Madonna di Buonriposo”- quarta categoria- superando in finale Vittorio Di Maggio (Circolo Tennis Regalbuto) con il punteggio di 6-3/ 5-7//6-2. Un match corretto, bello a vedersi, durato oltre due ore e ben arbitrato da Luca Roccaro. Insomma, una partita brillante dove non sono mancati i colpi di classe, da entrambi i giocatori, sottolineati dagli applausi dei presenti. Una finale, lo avevamo scritto alla vigilia del torneo, secondo le previsioni. Sia Conte sia Di Maggio hanno infatti dimostrato, con la loro tecnica, di essere un gradino più alto degli altri. A farne le spese in semifinale sono stati i due beniamini di casa, ovvero Yuri Lo Cascio, sconfitto da Corrado Conte con il punteggio di 6-2 /6-1, e Carmelo Ciuro, il quale si è arreso a Di Maggio in due set: 6-2 / 6-1. Peccato che Ciuro, buon tennista nel suo insieme, si sia dimenticato della principale regola del tennis: il Fair play. Conte e Di Maggio, a dimostrazione del loro buon momento, hanno vinto il doppio, superando la coppia Luca Roccaro – Carmelo Ciuro con un perentorio 6-2 / 6-2. In campo femminile gioco facile per la giovane tennista piazzese, Marta Lo Bartolo, che in finale ha superato l’ennese Angela Riccobene (gioca per il Circolo Tennis Calascibetta) con il punteggio di 6-1 / 6-0. Buon rovescio, battuta da migliorare, la Lo Bartolo è ritornata sul gradino più alto del Torneo “Madonna di Buonriposo”; lo aveva vinto due anni fa mentre lo scorso anno aveva perso in finale. A fare da cornice al Torneo, che ha visto la partecipazione di 70 giocatori, non solo della provincia di Enna, il nuovo campo in terra rossa che arricchisce l’intera struttura tennistica, “orgoglio xibetano e luogo di riferimento per giovani e adulti”, come ha riferito Alessandro Cantarero, presidente del Circolo Tennis Calascibetta.

Francesco Librizzi