lunedì , Marzo 8 2021

Arrivano le squalifiche per tre giocatori dell’Enna Calcio

Enna. Com’era prevedibile i tre giocatori espulsi nel corso della gara interna con l’Aci S.Antonio sono stati squalificati dal Giudice Sportivo. Due giornate a Lucero che ha colpito con una gomitata un avversario, una giornata ciascuna a Russo, piuttosto nervoso, e a Yoboua. Sono stati squalificati praticamente tre giocatori della difesa a dimostrazione del nervosismo che ha serpeggiata per tutta la gara tra i gialloverdi senza un giustificato motivo, offrendo di conseguenza una brutta prestazione ingiustificabile considerate le qualità tecniche dei giocatori gialloverdi. Lo stesso attacco con Navarrete, Amaya, Piyuka e Franzino ha offerto una prestazione insufficiente ed ingiustificabile per dei giocatori che hanno tecnica ed anche esperienza. Seby Catania dovrà lavorare anche dal punto di vista psicologico per riuscire a sapere i motivi per cui l’Enna improvvisamente è diventata una squadretta davanti ad una squadra, l’Aci S.Antonio, che nella partita ha messo solo la sua fisicità e la capacità di innervosire gli avversari. Allarme nelle file dell’Enna perché ieri mattina Pietro Grasso ha lamentato qualche linea di febbre superiore ai 38 gradi, quindi sono necessari degli accertamenti più accurati e soprattutto da isolare ed effettuare degli accertamenti urgenti possibilmente con l’applicazione del tampone per essere certi di non essere succube del Covid 19 ed evitare contagi pericolosi.