venerdì , Marzo 5 2021

Detenuto marocchino evaso dal Carcere di Enna, subito rintracciato

Enna. Un detenuto, marocchino, condannato per rapina e porto d’armi, di 32 enne, con fine pena nel 2023 sarebbe evaso dal Carcere di Enna.
Da notizie non confermate a seguito di un principio d’incendio all’interno della casa circondariale, alcuni detenuti siano stati spostati in un’area comune. Non è chiara la dinamica.

La fuga del marocchino è durata pochissimo, subito è stato riacciuffato dai Carabinieri, dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Peniteniaria, in via Agira nei pressi della succursale n.1 delle Poste