venerdì , Marzo 5 2021

A19 tra Gerbini e Catenanuova: furgone si schianta contro una Porsche Cayenne, un morto e due feriti gravi

Un drammatico incidente stradale avvenuto nella serata di mercoledì in A19 ha provocato un morto e due feriti in Sicilia. La tragedia si è consumata nella prima serata di oggi nel tratto della A19 compreso tra gli svincoli di Gerbini e Catenanuova all’altezza del chilometro 167, in Provincia di Enna. Nell’incidente coinvolti un suv e un furgone. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il furgone avrebbe  centrato in pieno una Porsche Cayenne che in quel momento era ferma a bordo strada per motivi ancora da accertare. L’impatto è stato devastante e ha distrutto i due mezzi. Nulla da fare per la vittima che è stata dichiarata morta sul posto.
Soccorsi invece i due feriti estratti dalle lamiere contorte dei mezzi, le condizioni dei feriti sarebbero gravi, a preoccupare in particolare e un ragazzo di 25 anni che è stato portato all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta in elisoccorso con codice di massima urgenza. Per consentire i soccorsi medici, i rilievi e la successiva rimozione dei mezzi l’intero tratto dell’autostrada A19 Catania Palermo è stato chiuso con uscita obbligatoria allo svincolo di Catenanuova, deviazione sulla strada statale 192 e rientro in A19 allo  svincolo di Gerbini. Sul posto ovviamente si è formato molto traffico e alle 21 si registravano ancora tre chilometri di code.