martedì , Aprile 13 2021

Continuano ad aumentare i positivi al covid-19 in provincia di Enna

A Piazza Armerina altri quattro nuovi positivi al Covid-19, posti in isolamento domiciliare in attesa dell’ esito di tampone circa 40 soggetti, quindi i positivi passerebbero ad otto. I casi in provincia, purtroppo, sempre in continua ascesa. Dopo la comunicazione della positività del sindaco di Regalbuto Francesco Bivona, altri due i casi ufficiali e in attesa dell’esito di altri otto tamponi di cittadini già in isolamento volontario da diversi giorni, oltre ad una classe del plesso Piazza XXIV, con lezioni sospese, per un caso di positività. Sembrerebbe Leonforte la più colpita. Sono infatti sedici le persone, di cui sette adulti e cinque bambini di una scuola. “La situazione – ha aggiunto il sindaco – è monitorata direttamente dall’Asp che ci ha comunicato l’esito negativo di tutti i bambini delle scuole che erano stati sottoposti a tampone”.
Tre positivi ad Agira. Uno dei tre positivi sarebbe asintomatico, mentre gli altri due con lievi sintomi. Sette i positivi a Catenanuova, otto persone sono quarantena, uno a Barrafranca. A Valguarnera, i casi sono saliti a otto, uno dei quali ricoverato in struttura ospedaliera di Catania. Troina ne registra quattro e Nicosia tre. Sì fermano a quindici i positivi a Centuripe tutti in isolamento domiciliare. Ad Enna, tre negativizzati e due soggetti positivi, uno dei quali sarebbe un avvocato ennese, in quarantena una classe della scuola media Garibaldi. Tutti i dati sono in continuo aggiornamento, tutti attivi i Coc comunali, sempre le stesse le raccomandazioni, “mascherina, distanziamento ed una buona lettura dei “DPCM”.

Anna Zagara