martedì , Gennaio 26 2021

Continuano a salire vertiginosamente i positivi Covid a Valguarnera

Continuano a salire vertiginosamente i positivi Covid a Valguarnera. Dai 20 di lunedì siamo passati ai 25 di ieri. Un dato che se dovesse proseguire con questa costanza giornaliera, diventerebbe insostenibile. A tal riguardo il sindaco anche ieri sera si è appellata alla cittadinanza invocando di mantenere comportamenti corretti, usando sempre ed in tutti i luoghi la mascherina ed evitando assembramenti. Draià ha inoltre comunicato di essere stata in videoconferenza, quasi per tutta la giornata, coi suoi colleghi sindaci della Provincia e nella mattinata anche con l’Asp, per discutere su alcune questioni riguardanti l’ambito scolastico e non solo. Dalla lunga riunione è emerso che deve essere l’Asp, sulla scorta di dati tangibili, in cui potrebbero esserci sospetti positivi, ad adottare provvedimenti inerenti la sospensione delle lezioni, così come successo con il plesso Don Bosco e in una classe della Media. Per cui in assenza di questi dati le lezioni proseguiranno regolarmente sia nelle scuole dell’infanzia che di 1^ grado come da Dcpm emesso dal Governo. Questione mercato settimanale. La sindaca ha comunicato che al momento, proseguirà regolarmente, in modo alternato e per evitare assembramenti, in un solo marciapiede. Ha continuato dicendo che a breve ci saranno novità per i cortei funebri. Infine ha comunicato che da oggi sarà attivato il COC comunale che fornirà tutte le sere sul sito del Comune dati reali sul numero dei contagi.

Rino Caltagirone