domenica , Aprile 11 2021

Dissesto idrogeologico: finanziamenti ai Comuni di Barrafranca e Cerami

Sono dodici milioni e mezzo di euro, quelli messi in campo dalla Regione Siciliana per 9 interventi di messa in sicurezza del territorio. Il Governo ha, infatti, rimodulato le risorse del Patto per il Sud destinate al rischio frane nell’Isola. Le opere, condotte dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, riguarderanno le province di:
Messina, Catania, Enna e Palermo

Enna: due i cantieri che si apriranno, a Cerami sul versante della zona Lavina (850mila euro) e a Barrafranca alle pendici di via Catania.