mercoledì , Gennaio 20 2021

Elezioni Federvolley. I primi nomi. Quale futuro per le società ennesi?

Il prossimo mese di febbraio si rinnoveranno le cariche territoriali, regionali e nazionali della federvolley. Un evento che si ripete ogni quattro anni e che vede impegnati migliaia di tesserati i quali sceglieranno i migliori canditi alla guida dei rispettivi Comitati che resteranno in carica fino al 2024. Intanto si iniziano a conoscere i primi candidati. A questo proposito in Sicilia la Consulta dei Presidenti Territoriali ha manifestato il proprio sostengo alla candidatura a Presidente Nazionale di Giuseppe Manfredi e a consigliere nazionale di Davide Anzalone, e si palesano già le prime candidature a livello regionale, i primi dei quali i Comitati Territoriali Fipav di Catania e di Palermo che hanno dichiarano di sostenere la candidatura a Presidente del Comitato Regionale Fipav Sicilia di Giuseppe Gambero e a consigliere regionale di Roberto Mormino. Mentre si aspettano le espressioni di voto degli altri Comitati Siciliani, per ciò che riguarda il territorio di Catania, nel quale, dopo gli accorpamenti, fa parte anche il territorio di Enna, tutto è in itinere anche se non sono stati ufficializzati i candidati che succederanno a Giuseppe Gambero. In attesa di conoscere gli sfidanti per ciò che riguarda le società sportive ennesi c’è da chiedersi da chi potrà succedere all’ex Vice Presidente del C.T. Catania, Pierluigi Campione di Nicosia, per rappresentare (in caso di elezione) il territorio. La pallavolo ennese in questo momento è in crisi di identità dato il sempre più basso numero di tesserati e di squadre partecipanti ai campionati. Le società all’apparenza hanno perso unità e c’è la probabilità che ognuna andrà alle elezioni in ordine sparso. C’è da chiedersi sostanzialmente quale sarà il futuro del volley ennese? Pur tuttavia nel corso della scorsa stagione Enna era rappresentata da due squadre maschili partecipanti ai campionati regionali di serie C, due di serie D femminili e una solamente al campionato di prima divisione femminile, più altre squadre iscritte ai campionati giovanili. Nell’attuale stagione da registrare il fatto che i Diavoli Rossi Nicosia non si sono iscritti ad alcun campionato, ma è confermata la partecipazione di Agira in serie C così come le due in serie D/ F (Kentron Enna e Agira Volley). In prima divisione maschile nell’attuale stagione ci saranno due importanti rientri: Centuripe e Leonforte. In prima divisione femminile invece per ora non sembra che vi sia alcuna squadra che vi partecipi.

Agostino Vitale