giovedì , Gennaio 21 2021

ASP Enna. Si riduce il numero di ricoverati per Covid19 in terapia intensiva

Si riduce a cinque il numero dei pazienti ricoverati per Covid 19 in Terapia Intensiva presso l’Ospedale Umberto I di Enna. In data odierna, 9 dicembre 2020, i pazienti ricoverati, colpiti dalla malattia del Coronavirus, sono 62, così distribuiti: 42 nell’Area delle Malattie Infettive dell’Ospedale Umberto I di Enna, 5 a bassa intensità di cura presso l’Ospedale di Leonforte, 10 i pazienti nell’Area Semintensiva e 5 in Terapia Intensiva.

Il numero complessivo dei pazienti dimessi è pari a 124. Le persone decedute sono 30.

L’andamento dei ricoveri è costantemente monitorato dalla Direzione e dall’Unità di Crisi Aziendale, in riunione puntualmente anche nella giornata odierna.

Tra le misure in discussione, è stato stabilito che, in seguito alla riduzione della pressione esercitata sulle aree ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti Covid, due giovani medici, assunti di recente e impiegati nei reparti Covid dell’Ospedale, presteranno servizio da domani presso il Dipartimento di Prevenzione per le attività territoriali legate all’assistenza dei cittadini positivi non ospedalizzati.

“Rafforzare gli organici delle USCA è di primaria importanza per incrementare la filiera dei tracciamenti e decongestionare ulteriormente l’Ospedale Umberto I che continua ad assicurare, in piena sicurezza, ricoveri e attività ambulatoriali per i cittadini dell’intera provincia non colpiti dal Coronavirus”, è stato sottolineato durante l’incontro.