martedì , Gennaio 26 2021

Cancelleri a Nicosia. Nord Sud: a volte ritornano

Sol pochi giorni fa vi abbiamo notiziato della fiera visita del Viceministro Giancarlo Cancelleri a Nicosia per un sopralluogo ai cantieri della Nord Sud e dei Cannoli paesani. Ebbene, il Viceministro ha deciso di far ritorno. E lo farà domani a Nicosia presso il locale liceo. Diranno le voci maligne: sarà per prendersi un diploma di maturità classica e quindi far concorrenza a Di Maio, soprattutto sui congiuntivi? No! Ma per fare un incontro con i sindaci e ANAS per disquisire in merito alla “Nord Sud” (sempre quello da oltre tanti anni) e in particolare per il lotto C tratto Nicosia-Raccordo A19. Saranno presenti i Sindaci dei territori interessati all’itinerario “Nord-Sud” (Santo Stefano di Camastra-Gela), il Prefetto di Enna e i vertici di Anas, per quanto riguarda i lotti C del tratto che da Nicosia arriva fino al raccordo con la A19 Catania-Palermo.
Siam certi che, anche alla luce del Natale, ma ancor meglio dell’Epifania, al viceministro, che essendo uomo del popolo non vuole oro, incenso e mirra, saranno portati in dono i cannoli che l’altra volta sono state ottime libagioni per il nostro Viceministro.
Ci assicurano, comunque, che sulla carta l’incontro verterà a condividere, alla luce di una promessa che lo stesso Cancelleri ha fatto lo scorso novembre, e valutare assieme ai Sindaci un’ulteriore proposta progettuale elaborata dall’Anas. Ci teniamo a precisare che la proposta in oggetto è sulla Nord-Sud e non su una cesta di prodotti tipici locali da mettere sotto l’albero del Viceministro (quella verrà fatta, in caso, in separata sede).

Alain Calò


la foto si riferisce al precedente incontro al Comune di Nicosia