giovedì , Febbraio 25 2021

Leonforte, dopo i dasagi idrici rimane il manto stradale dissestato

A distanza di un mese dai disagi idrici che hanno lasciato senza acqua corrente i cittadini leonfortesi della zona sud per più di due settimane e dall’intervento dell’ente preposto, Leonforte si trova con un manto stradale dissestato in luogo del recente asfalto per il Giro d’Italia. La gente domanda se il problema verrà mai risolto e in che termini e i consiglieri di opposizione richiedono una discussione nel prossimo Consiglio comunale sulla problematica del caro bollette. Il leonfortese paga infatti una delle tariffe più esose d’Italia per non ricevere alcun servizio, se si esclude l’acqua giallognola.

Gabriella Grasso