martedì , Aprile 13 2021

“Terna Incontra” digitali con i cittadini dei comuni di Agira, Assoro e Regalbuto sul collegamento ferroviario Pa-Ct

Con i due “Terna Incontra” digitali dedicati alla cittadinanza che si svolgeranno il 17 e il 18 marzo prossimi, verrà illustrato l’intervento che consentirà di connettere alla Rete di Trasmissione Nazionale la linea ferroviaria Catania – Palermo.

Il progetto di Terna nasce come risposta all’esigenza manifestata da RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che ha in programma il raddoppio della più lunga linea ferroviaria in Sicilia, la Catania-Palermo. Terna realizzerà due nuovi collegamenti elettrici: tra la Sottostazione elettrica di Sferro (Paternò) e una nuova Stazione Elettrica, che sorgerà nel territorio di Regalbuto, e tra quest’ultima e la Cabina Primaria di Assoro.

Il progetto interesserà 7 Comuni tra le province di Catania e di Enna: Castel di Iudica, Paternò, Ramacca e Raddusa, (CT); Agira, Assoro e Regalbuto . Per garantire la più ampia partecipazione possibile agli incontri, che avverranno in modalità digitale per andare incontro alle esigenze di tutela e sicurezza legate all’epidemia in corso, Terna ha provveduto all’invio di numerosi opuscoli informativi e alla diffusione di volantini destinati ai cittadini interessati. Durante i due incontri, i tecnici di Terna presenteranno le analisi svolte e le ipotesi localizzative del futuro intervento. In particolare, verranno illustrati i criteri che permettono di determinare la compatibilità della nuova infrastruttura elettrica con l’area in cui sorgerà e di definire i corridoi ambientali e le conseguenti fasce di fattibilità in cui si inseriranno le soluzioni progettuali.