martedì , Aprile 13 2021

Tennistavolo. Riccardo Dipietro e Simone Mangione protagonisti a Siracusa

Si è disputato a Siracusa il secondo torneo regionale di qualificazione ai campionati italiani di tennistavolo. Ottimi risultati ottenuti dagli atleti dell’Eos Enna con Riccardo Dipietro che, nella gara giovanissimi, ha bissato il successo di due settimane fa e si conferma tra i più forti della sua categoria. Il risultato più sorprendente lo ha ottenuto il piccolo Simone Mangione, dieci anni, che, al suo secondo impegno ufficiale a livello regionale, si è classificato al terzo posto, battuto in semifinale proprio dal compagno di squadra Riccardo. Entrambi adesso dovranno prepararsi per i prossimi campionati italiani giovanili che si disputeranno a fine giugno al Centro Federale di Terni. Ottimo risultato anche quello conseguito da Paolo Alongi che, dopo un girone iniziale non giocato al meglio, è apparso trasformato nelle gare successive del tabellone ad eliminazione diretta dove ha battuto uno dietro l’altro una serie di avversari per arrendersi, solo in finale, contro il messinese Claudio Rampello vincitore del torneo.