martedì , Aprile 13 2021

Ad Aidone premiate le giovane vincitrici del concorso sul dialetto

Aidone. Sono state premiate, nell’aula consiliare del palazzo di Città, le due bambine vincitrici del concorso sul dialetto, organizzato lo scorso 17 gennaio, dal comune di Aidone insieme alla Pro Loco e al comprensivo Cordova Capuana, aderendo alla Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali indetta da Unpli (Unione nazionale Pro loco d’Italia). Alla presenza del sindaco Nuccio Chiarenza, dell’assessore al Patrimonio Culturale – Turismo – Rapporti con le associazioni Serena Raffiotta e del presidente onorario della Pro Loco di Aidone Fabrizio Cianciolo, insieme alle bambine vincitrici: Diletta D’Itria e Giordana Mendola, è stata premiata anche la giovane Tina Cali, che invece ha vinto il contest fotografico “Carnevale Amarcord”, indetto a febbraio, anche questo promosso dal Comune insieme alla Pro Loco. Alle vincitrici sono stati consegnati premi (tra cui targhe in ceramica realizzate dai due laboratori aidonesi: Bentornato Artigianato e Ceramica a modo mio) e degli attestati di partecipazione, per ringraziarle del personale contributo a mantenere vive le tradizioni di Aidone nonostante il difficile periodo che si sta vivendo. A tutti i bambini che hanno partecipato al concorso sul dialetto saranno consegnati a scuola gli attestati di partecipazione, al rientro dalle vacanze pasquali.

Angela Rita Palermo