domenica , Maggio 16 2021

Sconfitta pericolosa per la Orlando Pallamano Haenna, salvezza a rischio

Enna. La sconfitta interna 29 a 32 rimediata dalla Orlando Haenna contro il Giovinetto Trapani riapre i pericoli di una difficile salvezza, anche se Alcamo e Messina hanno perduto le loro partite contro Benevento e Cus Palermo per cui il distacco è rimasto invariato. Il calendario della squadra ennese è dei più difficili perché delle quattro partite da giocare tre (Cus Palermo, Alcamo e Messina) le giocherà in trasferta e solo una, quella contro il Mascalucia, li giocherà in casa. Situazione difficile e pericolosa e solo con una prestazione eccellente in tutti i sensi si potrà sperare nella salvezza. Sabato i gialloverdi giocheranno in trasferta contro il Cus Palermo, avversario difficile da affrontare, in possesso di giocatori validi, tra cui il capocannoniere del campionato, Aragona, per cui bisogna giocare al meglio delle proprie possibilità per sperare in un risultato utile. La squadra tutta, nessuno escluso, contro il Giovinetto ha giocato una brutta partita, troppi errori, cinque rigori sbagliato, gol subiti in fotocopia, giocatori di primo piano ed importanti per la squadra che hanno offerto prestazioni molto modeste e così è maturata la sconfitta che condiziona il campionato della Orlando Haenna. I suggerimenti e gli incitamenti del mister Luca Giummulè sono caduti nel vuoto, ora c’è da riprendere tutto, c’è da affrontare la trasferta di Palermo contro il Cus, che è sicuramente difficile e pericolosa e soltanto una squadra compatta, intelligente può sperare in un risultato utile. Guarasci, capitano, Ancheta, Florio, Munda, Serravalle dovranno impegnarsi molto per cercare di tirare fuori il meglio dalle loro prestazione e sperare in un risultato positivo, difficile ma possibile. Nel campionato Under 17 la formazione giovanile ennese ha partecipato al concentramento di Marsala. La squadra di Mario Filiciotto ha vinto contro il Marsala per 21 a 14, ma ha perduto con lo stesso risultato contro il Giovinetto Trapani, che guida la classifica di questo campionato giovanile. Domenica il concentramento si gioca ad Enna.