venerdì , Giugno 25 2021

Folle corsa, dopo il coprifuoco, per le strade di Enna bassa denunciato 32enne

Nella nottata i Carabinieri della Compagnia di Enna, impiegati in un servizio di controllo del territorio finalizzato anche al contrasto del mancato rispetto delle disposizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria, hanno segnalato per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale un 32enne di Enna. Nel dettaglio, il giovane, alla guida della propria autovettura, sulla quale viaggiava insieme ad un amico, in un orario nettamente al di là delle prescrizioni governative relative al coprifuoco, nonostante l’alt intimatogli dai Carabinieri, non ottemperava all’obbligo dandosi alla fuga per le strade di Enna Bassa ed obbligando i militari all’inseguimento. La fuga si concludeva dopo qualche chilometro di folle corsa tra alcune le strette strade residenziali del centro abitato. Al conducente del mezzo, oltre alla denuncia penale per resistenza e per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, sono state elevate varie sanzioni per molteplici infrazioni al Codice della Strada e per la violazione della normativa anti Covid-19.