venerdì , Giugno 25 2021

Pietraperzia: il Sindaco a proposito della TARI, importi in diminuzione

Pietraperzia. Il primo cittadino pietrino, Salvatore Vincenzo Messina, comunica che l’importo della TARI fatturato per l’anno 2021 non è stato aumentato; l’importo riportato nelle fatture inviate si basa all’ultima tariffa approvata nel 2019.
“Qualora si riscontrassero importi diversi a quelli degli anni precedenti o importi ritenuti anomali, ci si può rivolgere all’Ufficio Tributi per qualsiasi chiarimento, ove sarà anche possibile effettuare, nel caso necessario, una ulteriore rateizzazione – specifica il Sindaco – le somme ricavate dalla raccolta differenziata, pari a circa €. 80.000,00, l’amministrazione, anzicchè incorporarli nel bilancio comunale, ha deciso di distribuirli a tutti gli utenti defalcandoli dalla tariffa, apportando così una diminuzione dell’importo”.
Conclude il Sindaco Messina: “sono in corso, presso gli uffici addetti, delle verifiche relative a ulteriori ricavi provenienti dalla raccolta differenziata. Tali somme appena nelle disponibilità dell’amministrazione verranno conguagliate e decurtate nella prossima fatturazione. Infine, per scelta dell’amministrazione, per venire incontro alle difficoltà economiche causate dalla pandemia COVID-19, non sono state emesse fatture alle utenze non domestiche che esplicano attività commerciali e artigianali”.