martedì , Luglio 27 2021

SS 640 imminente consegna lavori per 7,5 mln per la ricostruzione del Viadotto Villano a Pietraperzia

Oggi il Sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, On. Giancarlo Cancelleri annuncia che è ormai imminente la consegna dei lavori per 7,5 milioni di euro per la ricostruzione del Viadotto Villano a Pietraperzia.
“Oggi annuncio un grande risultato, dopo lunghi mesi di lavoro, dopo i numerosi incontri con le istituzioni locali e i responsabili Anas, dopo gli studi, le analisi e le progettazioni, finalmente il 30 giugno saranno consegnati i lavori per la messa in sicurezza e riapertura del Viadotto Villano sulla SS640 (tratto viario che collega Pietraperzia a Caltanissetta). Inoltre nel giro di pochi giorni prenderà forma il cantiere e avvieremo i lavori” così Cancelleri dichiara la sua soddisfazione per l’importante obiettivo raggiunto.
“Sono davvero soddisfatto del lavoro svolto. Un risultato raggiunto con impegno e costante lavoro e soprattutto grazie alla collaborazione di tutte le parti coinvolte. Il cantiere sarà vivace e attivo, con doppi turni per recuperare il tempo perso, per questo seguirò personalmente i lavori, sottolineando come questo sia un intervento importante sul quale voglio che i riflettori rimangano sempre accesi. Restituiremo la strada ai cittadini in 9 mesi, questo è l’impegno, perchè mettere fine ai disagi dei collegamenti viari che la chiusura del viadotto ha prodotto in questo territorio è obiettivo di Anas e del governo” conclude il Sottosegretario Cancelleri.

L’impegno preso in campagna elettorale è stato mantenuto, tantissimi viaggi a Palermo, pressioni all’ANAS, alla deputazione Regionale e Nazionale hanno portato i loro risultati, chiosa il primo cittadino Salvuccio Messina.
Mercoledì 30 giugno “corrente anno” verranno consegnati i lavori, tanto agognati.
Tale arteria servirà da volano per l’economia del nostro paese, per i problemi scolastici e sanitari.
Un grazie va all’arch. Curcio che è il Responsabile del Procedimento e all’ing. Gangitano che dirigerà i lavori, a loro auguro un buon lavoro.
Come Sindaco, vertice di questa amm.ne mi ritengo soddisfatto del mio lavoro e continuerò così per tutto il resto.