martedì , Luglio 27 2021

Enna. Vasto incendio sul costone sotto il Castello di Lombardia

Due vasti incendi ad Enna la cui provincia già ieri era stata duramente messa alla prova dall’emergenza di inizio estate.

I roghi sono divampati dagli arbusti che circondano il distributore di carburante Esso ad Enna Bassa e sono poi risaliti a grande velocità sul costone fino a raggiungere la strada San Calogero, una delle arterie che portano al Castello di Lombardia, 12 archeologi dell’Università di Siena che sono ad Enna per una missione sono stati fatti uscire dall’antico maniero. Molte le abitazioni che sono state fatte evacuare. A domare l’incendio anche due elicotteri.

Dalle ore 12.30 circa i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Enna sono stati impegnati nello spegnimento di un incendio che ha avuto inizio dalla SS 117 bis in direzione A19 e si è sviluppato verso la città capoluogo sotto il Castello di Lombardia. I VVF intervenuti con le squadre di Enna, Piazza Armerina e Leonforte e due autobotti in supporto, hanno impedito che le fiamme interessassero le numerose abitazioni site nelle zone colpite dal rogo. Per lo spegnimento si é reso necessario anche l intervento dei mezzi aerei e del Corpo Forestale che ha operato a salvaguardia del bosco di contrada Baronessa.

Nel primo pomeriggio la strada statale 117bis “Centrale Sicula” era stata provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni tra il km 2,500 e il km 3,400.