giovedì , Ottobre 21 2021

Aidone. La Pro Loco: il logo del Parco di Morgantina e Villa Romana non rappresenta la nostra identità culturale e territoriale

Aidone. “Questo logo non ci rappresenta”. La Pro Loco Aidone pone la questione sul logo del Parco archeologico Morgantina e Villa romana del Casale, raffigurato sul materiale informativo, sui depliant, ma non solo, della Regione siciliana – Assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana. Per la Pro Loco il logo inserito fa esplicitamente riferimento alla Villa romana del Casale ma non esprime il territorio di Morgantina né il Museo di Aidone. Il presidente onorario Fabrizio Cianciolo si fa portavoce del malcontento della Pro Loco, e dice: ”Il logo del Parco non rispecchia assolutamente la nostra identità culturale e territoriale. La trovo una insensibilità verso il nostro territorio, insensibilità che però non c’è stata per Palazzo Trigona che, all’indomani della sua apertura, ha avuto immediatamente il suo bel logo, logo che non esiste né per Morgantina né per il museo di Aidone e, in ogni caso, quello esistente, che rappresenta il Parco, non può essere abbinato solo alla Villa romana del Casale. Bisogna ovviare al problema al più presto”. Cianciolo ha incontrato l’arch. Liborio Calascibetta, direttore del Parco di Morgantina e Villa Romana, palesando la criticità. Dichiara ancora Cianciolo: ”Dopo un lungo, proficuo e cortese incontro con l’arch. Calascibetta, si è comunemente stabilito che, dopo le necessarie interlocuzioni con l‘Assessorato regionale dei Beni culturali di Palermo, per il relativo benestare, lo stesso avvierà un protocollo d’intesa con la Pro Loco di Aidone per un concorso di idee rivolto a chi vorrà partecipare alla creazione del loghi del museo regionale di Aidone, dell’area archeologica di Morgantina e del nuovo logo del Parco”.
Angela Rita Palermo