venerdì , Gennaio 28 2022

Pallamano.Una vittoria ed una sconfitta per la Orlando Haenna nel campionato nazionale under 20

A Conversano si è giocata la prima giornata del campionato under 20, al quale partecipano tre squadre siciliane (Ragusa, Aretusa, Haenna) il Coversano e il Lanzara Salerno.

In questa prima giornata la Orlando Haenna ha vinto la prima gara contro il Conversano per 30 a 28 con Nasca (11 gol) e Guggino (10 gol) in grande spolvero, mentre nella seconda gara contro il Ragusa la squadra ennese ha perduto per 29 a 27 sbagliando negli ultimi due minuti ben cinque attacchi, che avrebbero sicuramente cambiato il risultato. Le due squadre per ben quattordici volte si sono trovate in parità sino al 27-27 a due minuti dalla conclusione. Contro il Conversano la squadra gialloverde ha espresso una buona pallamano e nonostante gli infortunio al portiere Avram e a Pisano è riuscita a condurre sino alla fine il risultato positivo, mentre contro il Ragusa di Mario Gulino la partita è stata molto equilibrata e le due squadre sono state avanti solo di pochi gol, ma nel finale, proprio negli ultimi due minuti la Orlando Haenna ha sbagliato ben cinque attacchi ed ha consentito al Ragusa, che aveva pareggiato la prima gara con l’Aretusa (32-32), di vincere la gara con due gol di vantaggio. Il marcamento ad uomo di Guggino sicuramente ha penalizzato la squadra ennese che non è riuscita ad esprimere il suo gioco e non ha consentito a Guggino di esprimere il suo potenziale offensivo, Nasca e Pisano sono stati al di sotto delle loro possibilità. Il campionato Under 20 è abbastanza lungo, vivrà di concentramenti ed alla fine le prime due squadre in classifica parteciperanno alla finale nazionale ad otto in una sede da scegliere sia sul piano organizzativo che tecnico. Ora la squadra tutta lunedì riprenderà gli allenamenti per prepararsi alla gara interna del campionato di serie A2, avversario il pericoloso Girgenti.