martedì , Gennaio 25 2022

Due gare difficili per la Orlando Pallamano Haenna

Una giornata di riposo ha consentito di migliorare la qualità tecnica della Orlando Pallamano Haenna che in otto giorni gioca due partite difficili che incideranno sicuramente sulla classifica del campionato nazionale di serie A2. La squadra gialloverde con i tre risultati positivi conseguiti si trova al secondo posto con sei punti assieme a Benevento, Ragusa e Cus Palermo, una posizione difficile da mantenere. La gara di sabato prossimo, con inizio alle 17, contro la capolista imbattuta Fondi è sicuramente difficile, complicata sia dal punto di vista tecnico che fisico e bisogna sfornare una prestazione super per sperare in un risultato positivo. Per l’occasione il mister ha deciso di far disputare un’amichevole con il Girgenti per ritrovare il ritmo partita, per studiare posizioni e dinamiche di gioco in modo creare difficoltà al Fondi che allo stato attuale ha dimostrato di essere la formazione più forte del girone C ed è decisa a ritornare in A1 dopo un anno di purgatorio. L’amichevole è stata interessante e giocata su ritmi alti. La partita, su richiesta del Fondi, si gioca alle 17, orario raro per Enna che in 40 anni di attività ha sempre giocato alle 18,30. La squadra tutta si sta allenando bene, sta provando degli schemi e si spera che tutti giocatori offrano una prestazione di primo piano in modo da rendere difficile la vita alla squadra laziale. Peccato che non c’è il pubblico, la palestra polisportiva di Enna bassa sarebbe stata stracolma di spettatori.