venerdì , Maggio 20 2022

Enna: l’Istituto “Federico II” simbolo di un modo dinamico di intendere la scuola

GENNAIO è il mese in cui i ragazzi e le famiglie si impegnano a scegliere il percorso da seguire dopo il completamento del ciclo scolastico della scuola Media inferiore di I grado. Si tratta di una valutazione delicata che mette in gioco la personalità dei giovanissimi e delle giovanissime e il loro futuro: essa deve tener conto dell’equilibrio fra studi e scelte lavorative, partendo dal vissuto dei giovani, nonché dalle loro inclinazioni. Andare a scuola deve essere un piacere, una scoperta continua, un’avventura condivisa con compagni e docenti.

A partire da queste legittime aspettative si inserisce l’offerta delle scuole che si trovano sul territorio. L’IPS FEDERICO II di Enna si presenta, per l’a.s. 22/23 alle famiglie con un ventaglio di proposte e novità di grande livello. Da anni è l’Istituto simbolo di un modo dinamico di intendere la scuola. Il Federico II è innanzitutto una scuola statale che forma gli allievi e le allieve in maniera eccellente sia dal punto di vista professionale, che dal punto di vista della acquisizione di una solida cultura di base. Il FEDERICO II dà innanzitutto la qualifica al terzo anno, sulla base di specifici accordi stipulati dal M.I.U.R. con le singole regioni, ma va oltre. Con il diploma rilasciato al V anno, si può già insegnare nell’area tecnico pratica e si può accedere a qualsiasi facoltà universitaria. Queste eccezionali opportunità dovrebbero orientare nettamente le famiglie nella prospettiva del futuro dei figli.
Il Federico II è inoltre una scuola statale con un prestigioso curriculum di ex alunni oggi affermati professionisti nel settore dei servizi, del turismo, della moda, e del lavoro tecnico meccanico. È una scuola comodissima da raggiungere poiché vanta un’ incontestabile centralità e la vicinanza ai terminal delle principali linee di bus della provincia e della regione. La scuola ennese attua la sua azione ricercando costantemente un punto di incontro tra le richieste professionali del mondo del lavoro e l’offerta formativa di alta qualità grazie alla presenza di docenti preparati e in continuo dialogo col mondo del lavoro. Vi è anche un mutuo scambio con le Istituzioni responsabili dello sviluppo del territorio; stage, workshop, approfondimenti, visite aziendali, conferenze e seminari vedono gli allievi proficuamente coinvolti in una serie di attività di approfondimento e confronto con tali realtà. Grazie a esse i ragazzi imparano e intanto sono in grado di effettuare una verifica sul campo di ciò che acquisiscono quotidianamente in aula e nei laboratori.
Oggi l’Istituto Professionale “Federico II” è la realtà scolastica più frequentata della provincia di Enna ed è l’unico istituto ad indirizzo Alberghiero, Meccanico e Termoidraulico. La scuola possiede anche l’indirizzo Abbigliamento e Moda e l’indirizzo socio-sanitario Ottico.
Va ricordato anche che il “Federico II” di Enna ha aderito, nel settembre 2010, all’ l’Istituto Tecnico Superiore con indirizzo “Efficienza energetica”, fondazione che vede coinvolti vari soggetti fra cui l’Uni Kore di Enna, imprese del territorio , il Libero Consorzio comunale di Enna.

Tre parole-chiave possono aiutare a sintetizzare i riferimenti progettuali per articolare l’offerta formativa: Menti d’opera, Professionalità, Laboratorialità.
Ogni settore forma e prepara allo svolgimento di professioni ampiamente ricercate dalle aziende.
In tale prospettiva lo studio delle lingue straniere è fondamentale e viene costantemente valorizzato attraverso la programmazione curricolare, arricchito con l’attivazione di percorsi utili alla certificazione ufficiale dei livelli raggiunti, e potenziato con la realizzazione dell’Erasmus. Attraverso l’Erasmus decine e decine di alunni e docenti ,nel corso degli ultimi anni, hanno avuto la possibilità di utilizzare l’inglese come lingua veicolare in settimane di visita nei paesi coinvolti nella progettualità e con l’ospitalità a coetanei stranieri. Costante la formazione inoltre per imparare a interagire nel settore della promozione e valorizzazione del patrimonio artistico,culturale, ambientale della Sicilia con particolare attenzione alle risorse artigianali, alla tipicità dei prodotti, alla divulgazione agile tramite le nuove piattaforme social.
La scuola, grazie al team di docenti e allaguida del ds, professore Fernando Cipriano, ha partecipato a concorsi, contest italiani ed europei, qualificandosi sempre alle prime posizioni. Grande attenzione viene riservata al mondo della disabilità e allo sport ; un’attrezzata e modernissima aula fitness accoglie gli alunni durante le ore di educazione motoria, ma i ragazzi hanno anche la possibilità di approfondire e allenarsi in discipline sportive di tipo acquatico con convenzioni speciali fra la piscina comunale e il circolo nautico Tre laghi. Insomma, il Federico II mostra di avere moltissime frecce al suo arco per potersi definire una scuola unica nel suo genere sul territorio ennese. Nel mese di dicembre la scuola ha anche girato un videoclip promozionale che illustra in pochi minuti la ricchezza delle sue proposte e il calore umano che si respira. Il 20 gennaio, inoltre, l’IPS FEDERICO II aprirà le porte della scuola per una visita online dell’intero edificio: dalle aule, ai laboratori, alle sale, attrezzate in maniera moderna, nelle quali si effettuano le esercitazioni pratiche. I genitori dei futuri iscritti potranno vivere il piacere di una visita guidata nella realtà di questa scuola dinamica e accogliente.
Si possono seguire le attività del Federico II anche su Instagram (IPS_federico_2_enna), sul canale Youtube e sulla pagina Facebook.