domenica , Luglio 3 2022

Finanziamenti europei: Catenanuova interverrà sul Parco San Prospero

Finanziamenti europei per i comuni di Belpasso, Bronte, Catenanuova, Maletto, Paternò, Ragalna e Santa Maria di Licodia con la finalità di restaurare o valorizzare il patrimonio artistico del territorio e migliorarne l’offerta turistica. Nello specifico: Belpasso investirà i fondi sull’arena Caudullo, Catenanuova interverrà sul Parco San Prospero, Maletto sul centro culturale Santa Teresa di Calcutta, Santa Maria di Licodia realizzerà il centro di informazione turistica nei pressi della Fontana del Cherubino, a Ragalna sono previsti interventi su piazza Cisterna, per Paternò (140mila euro) si prospettano lavori all’ex convento di San Francesco, sulla collina storica. Per quanto riguarda Bronte i fondi saranno investiti all’interno del castello di Nelson, trasformando uno dei locali in una sala multimediale.
Le risorse economiche a disposizione ammontano a circa 800mila euro e sono state ottenute a seguito del lavoro del Gal Etna: i decreti sono stati firmati proprio dal presidente, Vincenzo Maccarrone.