domenica , Luglio 3 2022

La Fenice Nuoto Enna quattro medaglie d’oro con quattro titoli regionali assoluti e di categoria

FIN Campionato Regionale dì Nuoto dì Fondo 2022
Per La Fenice Nuoto Enna, quattro Medaglie d’Oro con quattro titoli regionali Assoluti e di categoria, Terzo posto di Società e Record Regionale J di Francesco Rapisardi.

Nella piscina olimpica dì Comiso gli 80 atleti qualificati, sotto gli occhi dell’allenatore della nazionale juniores Roberto Marinelli, sono scesi in vasca sulle due distanze del fondo indoor (3000 metri e 5000 metri). Gli atleti della Fenice Nuoto Enna, guidati dall’allenatore Alessandro Addamo, si aggiudicano 4 medaglie d’Oro con 4 titoli regionali Assoluti e di categoria siglando i migliori tempi sulle distanze in programma (3000m stile libero e 5000 metri stile libero) sia nel settore maschile che nel settore femminile.
Francesco Rapisardi (2005) nei 5000 stile libero conquista il titolo di campione regionale con la migliore prestazione assoluta, aggiudicandosi l’Oro con il tempo di 56’28.6 nuovo Record Regionale Juniores;
Ilaria Sortino (2006) nei 5000 stile libero conquista il titolo di campionessa regionale con la migliore prestazione assoluta, aggiudicandosi l’Oro con il tempo di 1h03’.28.9;
Simone Capostagno (2006) nei 3000 stile libero conquista il titolo di campione regionale con la migliore prestazione assoluta, aggiudicandosi l’Oro con il tempo di 34’35.7;
Gaia Piccione (2008) nei 3000 stile libero conquista il titolo di campionessa regionale con la migliore prestazione assoluta, aggiudicandosi l’Oro con il tempo di 38’48.4;
Matilde Canaletta (2007) conquista punti importanti per la classifica società piazzandosi al decimo posto regionale nella sua prima esperienza nei 5000 stile libero che chiude in 1h09’55.8.
Giulia De Luca (2002) migliora la sua precedente prestazione chiudendo la 5000 stile libero in zona punti al 7º posto in 1h08’11.
Mattia Mondo (2005) chiude la sua prima esperienza sui 5000 Stile in 1h00’18.2 in zona punti.
I tempi conseguiti piazzano i 4 nuovi campioni regionali della Fenice ai vertici delle classifiche nazionali in attesa che si definiscano le graduatorie per i campionati Italiani dì fondo Riccione 2022.