mercoledì , Settembre 28 2022

Provincia Enna. Candidati e ricandidati all’ARS. “Vengo anch’io….no tu no”

Provincia Enna. Candidati e ricandidati all’ARS. “Vengo anch’io….no tu no”


E’ previsto per il prossimo mese di novembre il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana e i rumors ci raccontano di ricandidature e di nuove candidati. Sembrano intenzionate a ricandidarsi le uscenti Luisa Lantieri ed Elena Pagana. La prima, il cui posizionamento politico ondeggia come una farfalla, ha dimostrato di avere compreso benissimo le dinamiche politiche ed istituzionali al punto di riuscire a bussare tutte le porte del potere palermitano. La seconda, eletta suo malgrado nelle file del movimento 5 stelle, non è riuscita a farsi notare più di tanto ma l’impegno sull’IRCCS di Troina lo abbiamo constatato tutti e il sopravvenuto legame con l’attuale Assessore alla salute Ruggero Razza non può che irrobustire il suo desiderio di ritornare all’ARS. Tra le nuove candidature spicca quella del Sindaco di Troina Fabio Venezia che non ha bisogno di presentazioni essendo notoriamente il Sindaco più vivace del nostro panorama politico. La sua candidatura, nella lista del PD, dovrà essere filtrata dalle primarie ma il gioco sembra essere fatto e l’unico problema rimane quello di trovare una donna candidata che gli tenga compagnia. Rimanendo in casa del PD, altre due personalità stanno per riscaldare i motori, l’Avvocato Giuseppe Arena, già Sindaco di Centuripe e il Dott. Filippo Miroddi, già Sindaco di Piazza Armerina. Due buone candidature che contribuiranno non poco a dare senso alle primarie del partito democratico. Sempre su Piazza Armerina, si dà per certa una candidatura nella lista del candidato alla Presidenza della Regione Cateno De Luca. A Enna sono due le candidature che si prospettano, quella del vice-Sindaco Francesco Colianni e quella dell’Avv. Francesco Occhipinti. Il primo, figlio d’arte, ha dimostrato di avere le carte in regola per fare il salto di qualità, al punto di avere stimolato diverse tipologie di malessere intestinale in capo ai suoi colleghi assessori. Il secondo, che alterna professione e impegno politico in tandem con la moglie Consigliere comunale, è un punto certo di riferimento e di questo sembra averne consapevolezza il suo amico Assessore regionale di Forza Italia Marco Falcone.

Il giudizio su tutte queste candidature e ricandidature è buono e questo ci deve fare ben sperare visto che il territorio della nostra provincia sarà, ahinoi, rappresentato solo da due deputati.
Massimo Greco

link news precedente:

Regionali 2022 Sicilia, chicche dalla provincia ennese…