martedì , Ottobre 4 2022

Partita di allenamento: Enna Calcio – Geraci 2-0

Primo allenamento concreto da parte dell’Enna che ha affrontato al Gaeta il Geraci di Mirto, squadra di promozione. Una partita che ha sicuramente dato utili indicazioni al mister Pippo Strano, il quale ha schierato nel primo tempo la migliore formazione e nel secondo tempo ha inserito molti giocatori giovani. Il primo tempo è stato molto significativo perché la squadra è riuscita a giocare con una certa continuità è andata subito in gol con Caronia, sicuramente tra i migliori ed il più concreto e poi 10’ dopo ha segnato Cusimano con un gran tiro, dimostrando di essere elemento in grado di finalizzare la manovra offensiva della squadra gialloverde. Nel secondo tempo i cambi sono stati tanti e il gioco offensivo non ha avuto continuità, si è tratto solo di manovre a singhiozzo che non si sono potuti concretizzare. Il Geraci ha giocato con tanto impegno, ma ancora deve lavorare parecchio per diventare una squadra che possa essere protagonista nel campionato di promozione. Tornando all’Enna si può dire che la squadra c’è ed è valida sotto tutti i punti di vista, deve migliorare nei collegamenti tra i reparti e de verticalizzare spesso la sua manovra offensiva per creare pericoli agli avversari. Buona la tenuta fisica visto che i primi 45’ sono stati intensi. Nel secondo tempo si è giocato per 40’, qualche occasione sia da parte dell’Enna che da parte del Geraci. Pippo Strano ha parecchio da lavorare per dare la giusta fisionomia ad una squadra che sicuramente è in grado di diventare protagonista del girone A di Eccellenza.
Enna Calcio primo tempo: Saitta, Bonanno, Guzzardi, Zappalà, Tosto, Sessa, Strano, Caronia, Prestia, Cucimano, Agudniak. All. Strano
Enna Calcio secondo tempo: Caruso, Rallo, Tosto (dal 70’ Mazzurco9, Fazio, Guttardi, Nicosia, Lavarderaa, Parisi, Amaya, Alessandro, Sessa (dal 65’ Mannino). All. Mirto
Arbitro: Valentina Scalzo Enna
Marcatori:al 13’ Caronia, al 23’Cusimano