giovedì , Dicembre 8 2022

Camera Deputati. L’on. Stefania Marino componente della Commissione Agricoltura

On. Marino (PD) componente della Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati insieme agli Onorevoli Antonella Forattini, Stefano Vaccari (capogruppo) ed Andrea Rossi (segretario).

La XIII è una commissione nobile che porta con sé il profumo di casa, della terra che sono chiamata a rappresentare.
Per secoli la Sicilia, già dall’Impero Romano soprannominata “granaio di Roma”, ha rappresentato la locomotiva del mercato agricolo Italiano grazie alla qualità dei suoi prodotti: la valle del grano di Dittaino, la filiera della pesca di Leonforte, il Piacentinu D.O.P., il maiale Nero dei Nebrodi, sono tutte eccellenze riconosciute nel mondo, spesso poco valorizzate ma potenzialmente foriere di profondo sviluppo economico del territorio.
Parliamo, senza dubbio, di un settore complesso, attanagliato da problemi che si trascinano da anni e da problemi nuovi, per fare alcuni esempi: crisi energetica, crisi climatica e conseguente siccità, eccessiva burocratizzazione, perdita di centralità del settore, mancanza di manodopera.
Ci tengo, in conclusione e ancora una volta, a ricordare a me stessa ed ai cittadini che rappresento che sono pronta all’ascolto: associazioni di categoria, imprenditori e anche lavoratori del settore.
Lavorerò insieme al PD per una crescita sostenibile dell’agricoltura italiana che rispetti l’ambiente, il prodotto ed i lavoratori.