giovedì , Dicembre 8 2022

Nebbia a Enna, rinviata la gara col Casteldaccia

Enna. Tanta nebbia, visibilità appena di 30 metri e dopo i controlli regolamentari da parte dell’arbitro, l’agrigentino Aquilina, la gara è stata rinviata perché non c’erano le condizioni per poterla disputare. Il numeroso pubblico ha atteso tranquillamente l’evolversi della situazione, ma le condizioni atmosferiche sono rimaste con visibilità di circa 30 metri, temperatura 6-7 gradi, impossibile dare il via. Non c’erano neanche le condizioni per potere trasformare la gara in allenamento. Per l’Enna era un match importante per migliorare la posizione in classifica, dopo gli ultimi pareggi molto combattuti. L’obiettivo della squadra gialloverde è quello di recuperare al più presto il distacco dalle prime della classe.
nna: Caruso, Bonanno, Scaletta, Strano, Di Dio, Rallo, Prestia, Sessa, Agudiak, Amaya, Caronia. All. Strano
Casteldaccia: Caruso, Ferrara, Spampinato, Accetta, Bertolino, Monforte, Fruci, Megna, Monti, Lapi, Selvaggio. All. Mineo
A r b i t ro : Aquilina di Agrigento