martedì , Gennaio 19 2021

Cerami. Delegazioni in partenza per l’Australia

Cerami. Domani una delegazione ceramese volerà in Australia. Propiziatore dell’evento, l’assessorato al Lavoro e all’Emigrazione della regione Sicilia, concedente un finanziamento di 21 mila euro. Insieme al sindaco, Michele Pitronaci, all’assessore comunale, Salvo Manuele, ad un funzionario della Regione, decolleranno 8 membri dell’associazione culturale “Il Gabbiano”. Alla delegazione ufficiale si aggregherà una comitiva formata di altre 15 persone, per partecipare, con spese a loro carico, alle manifestazioni in programma che si realizzeranno nella città di Sydney. Scopo promettente, consolidare un filo di rapporti con siciliani emigrati nel continente dove vive un considerevole numero di ceramesi.
“Il flusso migratorio verso questa lontanissima e nuova terra -fa notare Maria Rosaria Mascerà, dirigente de “Il Gabbiano” – risale agli anni ’50 e ’60 del ‘900, causato dai nefasti effetti della guerra e dalla disperazione economica che imperversava nel meridione d’Italia. In molti allora, uomini, donne, giovani varcarono l’oceano, abbandonando le loro case in cerca di fortuna, sacrificando gli affetti, portandosi dietro i ricordi e la speranza di un ritorno nel loro paese natio, per tanti rimasto un sogno mai realizzato”.
La quindici giorni di incontri con le comunità siciliane racchiude in sé un progetto, cullato a far conoscere gli aspetti culturali, tradizionali, le bellezze artistiche e paesaggistiche, i sapori e i saperi della cittadina di Cerami. Sarà, per ciò, una vetrina importante per accrescere la promozione turistica del paesino ennese, nel contesto della sua storia, attraverso la ripresentazione di un fatto storico (la Battaglia di Cerami del 1063) che decretò la cacciata dei musulmani dalla Sicilia, rendendo famoso il paese teatro di combattimento. La delegazione sarà ricevuta dal Console generale d’Italia. Ci sarà spazio per la commedia dialettale, “Fumo negli occhi”, che i giovani de “Il Gabbiano”porteranno in scena.
CARMELO LOIBISO