martedì , Giugno 22 2021

Partito Socialista Enna. No a discarica a Dittaino

I socialisti della Federazione di Enna, Vincenzo Capizzi – segretario provinciale, ed il Consigliere provinciale Salvatore Miroddi, sono contrari alla realizzazione della mega discarica in territorio di Assoro, zona dove sono stati investiti risorse regionali e nazionali per realizzare alcune industrie tra cui un panificio e un pastificio. “Per cui questo progetto – fanno presente – non è per niente compatibile con il territorio. Chi si è intestata questa battaglia non ha compreso bene che l’argomento in questione non si può liquidare a livello comunale ed anche se il sito ricade nel territorio di Assoro è un problema così grande che va oltre i confini comunali e provinciali. Non accettiamo né quantomeno condividiamo le ipocrisie non credibili e non sostenibili dell’MPA che ritiene che il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, non sa e non sapeva niente, anche perché lo stesso Presidente sulla questione rifiuti ha fatto un cavallo di battaglia nel suo programma di governo. Tra l’altro è bene fare notare che tutti i protagonisti della vicenda vedi caso sono tutti dell’MPA a cominciare dal sindaco di Assoro che è il promotore di trasformare quel territorio in una pattumiera regionale e forse anche nazionale visto che nessuno vuole i rifiuti della Campania. Ci auguriamo che il Pd che sostiene questo governo regionale attivi tutte quelle iniziative necessarie per revocare le autorizzazioni e quindi evitare che si compia questo scempio. I socialisti sono vicini non solo agli industriali ma a tutti coloro che non condividono questa iniziativa”.