lunedì , Gennaio 24 2022

Enna. ORO: Salvatore Palillo è campione d’Europa Master 2010 di judo (le foto della vittoria)

Enna. Allo Sports Hall Zatika di Porec (Croazia) è suonato l’inno di Mameli: l’ennese Salvatore Palillo si è laureato campione d’Europa Master di judo 2010. Una grande affermazione che fa onore alla città di Enna e a tutto il suo ambiente sportivo. Si è trattato di una gara incredibilmente difficile e al tempo stesso spettacolare, che ha visto Palillo salire sul gradino più alto del podio, dopo avere battuto i forti concorrenti provenienti dai vari angoli d’Europa.
Tabellone gara molto difficile vista la presenza sia del campione del mondo in carica, il russo Shturbabin, sia dell’azzero Jafarov bronzo mondiale. Avversari che avevano battutto Palillo ai mondiali 2010 di Budapest. Palillo, in giornata di grazia, iniziava la fase eliminatoria, eliminando agevolmente il turco Eekinci, poi il temibile francese Vandesbosch ed infine l’altro francese Archimbeaud. In questo modo guadagnava l’accesso alle semifinali dove si ritrova di fronte il fortissimo l’atleta Azerbaigiano Jafarov. Palillo, in svantaggio per quasi tutto l’incontro, riusciva a centrare il punto della vittoria ad appena sei secondi dalla fine, scatenando una grande gioia nei tifosi italiani presenti sugli spalti.
Vittoria che valeva l’accesso alla finalissima insieme al forte russo Shturbabin che, nel frattempo, aveva sbaragliato tutti i suoi avversari. Una finale che vedeva favorito il russo ma che Palillo si è aggiudicato grazie ad un atteggiamento tattico formidabile: ritmo forsennato sin dall’inizio e acuto finale. La gara si chiudeva con le braccia al cielo di Palillo e un grande applauso del pubblico.
Emozione finale nel podio quando l’inno di Mameli ha accompagnato il tradizionale cerimoniale.
“Dedico questa vittoria alla mia famiglia e a tutti coloro che vedono nello sport solo passione” ha fatto presente Salvatore Palillo.