mercoledì , Gennaio 27 2021

Al via il servizio mensa nelle scuole di Barrafranca

Barrafranca. E partito da ieri il servizio mensa nei diversi plessi delle scuole dell’obbligo. Ad usufruire dei pasti sono stati circa 180 bambini suddivisi tra le scuole del I e II circolo didattico. Le scuole dell’infanzia del primo circolo interessati alla refezione scolastica sono quelle del plesso “Giovanni Paolo II”, del plesso “Leonardo Sciascia” con la sezione Corso Italia mentre quelle del secondo circolo sono quelle del “San Giovannello”, quello della sezione del “Gino Novelli” e quella del plesso “San Giovanni Bosco” con la sezione Ferreri Grazia. “Abbiamo affidato 40mila euro ai due circoli didattici – afferma il sindaco Angelo Ferrigno – e sono stati loro a fare l’appalto. Adesso è iniziato il servizio mensa per i nostri bambini. Abbiamo fatto un sopralluogo e i pasti sono buoni così come è costruttivo per i bambini socializzare anche mentre si mangia con l’aiuto delle brave maestre”. L’impresa che ha vinto la gara e svolge il servizio è la IGem Srl di Piazza Armerina. “E’ iniziata la sperimentazione del servizio mensa – afferma l’assessore alla pubblica istruzione, Stella Arena – ma le iscrizioni sono sempre aperte per i genitori che ne vorranno fare richiesta. La refezione scolastica è anche un modo per stare assieme ma anche per dare risalto all’educazione alimentare”. Il periodo del servizio mensa è previsto da gennaio fino alla chiusura dell’anno scolastico. Il primo giorno è stato effettuato un sopralluogo da parte del sindaco Angelo Ferrigno e l’assessore comunale, Maria Stella Arena (nella foto).