lunedì , Gennaio 18 2021

Lutto a Villarosa e Villapriolo per la disgrazia di una famiglia travolta dalle acque del fiume Ete

La gente era incredula quando a Villarosa e Villapriolo iniziava a diffondersi la notizia che Valentina Alleri, 20 anni, insieme a sua madre, Salvina Granata e al compagno di quest’ultima, Giuseppe Santacroce, erano stati travolti dalle acque del fiume Ete presso la località di Casette d’Ete in provincia di Fermo, mentre viaggiavano su una Bmw. Salvina Granata, 47 anni, sorella dell’ex assessore comunale Giuseppe Granata, è di Villarosa, sposata con Michele Alleri di Villapriolo, papà di Valentina, con il quale si erano divisi da alcuni anni. Del piccolo gruppo soltanto la mamma di Valentina si è salvata perchè è riuscita ad aprire lo sportello dell’auto e ad aggrapparsi ad un segnale stradale, da dove poi un uomo l’ha tirata via gettandosi in acqua e sfidando la corrente. Valentina e il compagno della madre non ce l’hanno fatta a lanciarsi fuori dall’abitacolo, e si sono inabissati con la vettura. “Aggrappati mamma, reggiti forte…”, sono state le ultime parole della giovane. Di Valentina non si avevano notizie fino a ieri mattina, quando i vigili del fuoco hanno ripreso le ricerche e hanno ritrovato il corpo senza vita della ragazza a pochi metri dal luogo in cui era stato rinvenuto quello del Santacroce. Grande cordoglio ha destato il ritrovamento del corpo della ragazza, rimbalzato velocissimamente nell’intero comune villarosano. “Era una bravissima ragazza – dice lo zio Mario con le lacrime agli occhi – pur vivendo con la madre era legatissima al padre che vive non molto lontano dall’ex moglie. Ci mancherà molto. Partiamo oggi stesso per le Marche per l’ultimo abbraccio”. L’ex assessore Giuseppe Granata, invece, si trova già a Civitanova Marche dove presso l’ospedale è stata ricoverata la sorella subito dopo la disgrazia. Valentina lavorava come operaia (insieme alla madre e al Santacroce) in un’azienda di Montecosaro (Macerata), l’Eurosuole. L’altro ieri all’alba stavano andando in fabbrica, come ogni giorno: pare che alcuni vicini li avevano scongiurati di non mettersi in viaggio, con quel tempo, ma non c’era stato niente da fare. Le esequie di Valentina si terranno oggi nella chiesa parrocchiale di Casette.

Giacomo Lisacchi