venerdì , Gennaio 22 2021

ANPI Enna palude Amministrazione Catenanuova per statua a Matteotti

“A nome dell’ANPI di Enna è stato appena mandato all’amministrazione di Catenanuova un messaggio di vivo plauso per la recente posa in piazza Matteotti di una statua dell’onorevole socialista Giacomo Matteotti, martire dello squadrismo fascista nel 1924” dichiara Arturo Giunta presidente del Comitato Provinciale ANPI.

“Infatti con questo atto l’amministrazione comunale – continua Giunta – si rende partecipe di una meritoria azione di rafforzamento della memoria storica di quanti, cadendo contro il regime fascista, hanno posto le basi per la costruzione dell’Italia libera e democratica in cui oggi viviamo”. Giunta fa presente: ”Giacomo Matteotti è uno dei più fulgidi esempi di tale impegno perseguito coscientemente fino alla morte, avvenuta per mano fascista, preannunciata in Parlamento con le famose parole a conclusione del discorso sulla legittimità delle elezioni del 1924: “Io il mio discorso l’ho fatto. Ora voi preparate il discorso funebre per me”.

Conclude il presidente del Comitato Provinciale ANPI “Riteniamo che la memoria di questi personaggi è da rinnovare e attualizzare perennemente, al fine di non dare mai per scontati i diritti, sanciti dalla Costituzione, che abbiamo conquistato grazie al sacrificio degli antifascisti e dei partigiani. Un altro passo in questa direzione è stato mosso dall’amministrazione di Catenanuova cui va tutta la nostra approvazione”.