lunedì , Aprile 12 2021

Tarsu. Tribunale Enna rigetta sospensione cartelle esattoriali

Il Tribunale di Enna rigetta la sospensione delle cartelle esattoriali e quindi “il comune invita i cittadini a pagare quanto dovuto per evitare ulteriori aggravi” questa la dichiarazione del sindaco di Barrafranca, Angelo Ferrigno, che ha voluto informare i contribuenti che hanno presentato ricorso contro il pagamento della Tarsu (rifiuti solidi urbani) relativi all’anno 2009-2010.

Infatti, il Tribunale di Enna ha rigettato la sospensione della cartella esattoriale e di conseguenza il sindaco invita i cittadini interessati che “è necessario pagare quanto dovuto per evitare ulteriori aggravi”.