mercoledì , Maggio 12 2021

Al soldato Alessandro Terranova intitolata via a Barrafranca

Barrafranca. Denominata ieri pomeriggio la via del centro urbano di contrada “Abbate” al soldato Alessandro Terranova deceduto durante la 2 guerra mondiale a Tobruk in Libia il 15 settembre del 1942.
Presenti diverse autorità militari, civili e religiose. Ad essere presente don Salvatore Nicolosi il quale ha rimarcato i veri valori come quelli della chiesa, della famiglia e della patria. Al militare Terranova furono resi gli onori militari a Barrafranca nel 2010, perché il Ministero della difesa aveva autorizzato al figlio Alessandro, dopo esplicita richiesta, la traslazione dei resti mortali del padre dal Sacrario Militare Caduti d’Oltremare di Bari al cimitero comunale di Barrafranca, la cui traslazione è avvenuta il 25 ottobre 2010.
“E’ un onore per me aver portato mio padre nella sua terra di origine – afferma il figlio del soldato, Alessandro Terranova – e ringrazio tutti quanti hanno contribuito e sostenuto la mia causa a cominciare dai miei familiari”. L’amministrazione Comunale, anche con l’impegno del sindaco Angelo Ferrigno e dell’assessore Enzo Pace, ha voluto denominare e intitolare una strada al soldato Alessandro Terranova perché si dia esempio alle giovani generazioni per chi ha sacrificato la vita per la Patria.